Username:

Password:

Forgot Password? / Help

Corpi Macchina

E’ possibile identificare il micro quattroterzi come una compatta di lusso?

Beh, non la paragonerei ad una compatta, si tratta di una cosa diversa. Sostanzialmente, il sensore 4/3 non e' un sensore piccolo come quello che viene montato in una compatta. Cio' significa che le foto risultanti sono di qualita' superiore. In aggiunta, il micro4/3 e' un sistema ad ottiche intercambiabili differenziandosi in maniera netta da una compatta il cui obiettivo e' integrato. Si potrebbe piuttosto accostare al paragone di reflex-compatta, pur sposando una tecnologia moderna che vede la reflex ancora legata a vecchi concetti tecnico-fotografici.

Il micro 4/3 e’ un consorzio, quindi le Lumix e le Olympus sono macchine uguali?

Usano gli stessi obiettivi ma non sono uguali. Molte sono le differenze e le stesse variano da modello a modello. Generalizzando, la piu' grossa differenza e' costituita dalla diversa scelta fatta dai due produttori per quanto riguarda la stabilizzazione. Su Olympus e' il sensore ad essere stabilizzato, sulle Lumix e' l'ottica.

Obiettivi

Gli obiettivi Panasonic funzionano sui corpi Olympus?

Si, gli obiettivi delle due serie sono intercambiabili: cosi' come gli obiettivi LumixG possono essere utilizzati con i corpi Olympus Pen, anche gli obiettivi M.ZuikoDigital funzionano con i corpi Panasonic-Lumix.

Come funzionano gli obiettivi stabilizzati Lumix sulle macchine Olympus?

Bene! Sara' sufficiente disabilitare uno dei due sistemi di stabilizzazione, o quello sul corpo o quello sull'ottica.

Possiedo degli obiettivi 4/3, li posso utilizzare con il micro4/3?

Si, sia Olympus che Panasonic hanno prodotto un adattatore che, oltre a raccordare l'aggancio meccanico, porta pure i contatti per gli automatismi. Tuttavia, non tutti gli obiettivi garantiscono il funzionamento dell'autofocus, soprattutto se si tratta di adattare un obiettivo ZuikoDigital 4/3 ad un corpo Lumix micro4/3.

Ho montato un’ottica non micro4/3 sulla mia Lumix ma non scatta, cosa devo fare?

Devi cambiare un'opzione sul menu. Cerca la funzione "Scatto No Obiettivo" ed impostala su "ON".

Ho adattato delle vecchie ottiche che usavo con una reflex analogica ma con la focale non mi trovo…

Si', tieni conto che il 4/3 ha un fattore di crop x2, questo significa che la "focale raddoppia", un 25mm, ad esempio, ti da un angolo di campo uguale a 50mm.

Posso utilizzare le lenti micro4/3 con la mia reflex E-System 4/3?

No, questo adattamento non e' fisicamente possibile.

E’ vero che in una macchina micro4/3 vanno bene tutti gli obiettivi?

Sotto il punto di vista fisico si'. Il tiraggio del micro4/3 e' molto basso per cui con un buon adattatore meccanico e' possibile usare qualsiasi obiettivo. Naturalmente la cosa puo' funzionare se la messa a fuoco dell'obiettivo da adattare e' manuale perche' qualsiasi automazione viene perduta. Le migliori ottiche da adattare si sono dimostrate le ottiche Zuiko OM, le Zeiss Contax/Yashica e Leica M. Da precisare che le ottiche adattate solitamente non sono progettate per il digitale quindi la qualita' fotografica raramente superera' i risultati che puo' dare un'ottica progetta appositamente per un micro4/3.

Come mai il prezzo delle Lumix GH1 e GH2 e’ cosi’ alto rispetto le Lumix G1 e G2?

La differenza sostanziale e' data dal tipo di sensore montato. In questo sito trovi anche la spiegazione.

89 commenti

  • gennaio 17, 2013 6:39 amPosted 4 years ago
    Francesco

    Salve, alla fine ho comprato l’OM D EM5 e devo dire che è davvero ben fatta. Ora sto studiando il manuale ed ho dovuto stamparlo perché il cartaceo è molto più pratico. Per la verità in alcuni passaggi è un po’ ostico, e, legato al fatto che è di ben 132 pagine, l’impresa non è facile. Avrei una domanda, non ho capito se la macchina da la possibilità di effettuare un timelapse. Mi pare non ci sia la funzione intervallometro. Se no, sarebbe una funzione che l’olympus potrebbe integrare un domani con un aggiornamento del firmware?
    Grazie

    Rispondi
    • gennaio 17, 2013 12:17 pmPosted 4 years ago
      admin (Author)

      Salve Francesco, complimenti per l’acquisto.No, l’intervallometro non e’ una funzione implementata del firmware della macchina. Le potenzialita’ ci sarebbero ma al momento non e’ prevista.

      Rispondi
  • febbraio 11, 2013 5:01 pmPosted 4 years ago
    luciano

    Ciao a tutti, ho preso una omd….provengo da una oly e410 4/3 volevo sapere se la stampa ha la stessa qualità del 4/3………

    Rispondi
    • febbraio 11, 2013 6:18 pmPosted 4 years ago
      admin (Author)

      Direi che sara’ addirittura migliore. La omd ha un sensore di grandezza uguale alla sua e410, pero’ ha piu’ pixel e un contenimento al rumore maggiore. Per cui con la stampa puo’ spingersi a dimensioni maggiori rispetto a quelle della E410 e anche la nitidezza sara’ maggiore.

      Rispondi
  • aprile 1, 2013 10:52 pmPosted 4 years ago
    Giuseppe Nizzola

    Per quanto riguarda la OMD-EM5, mi piacerebbe sapere se nella modalità manuale (M) il mirino e il display consentono di vedere, in tempo reale, al variare del tempo e del diaframma, come effettivamente sarà il risultato della fotografia che si realizzerà, come avviene ad esempio nella mia compatta Canon S95.
    Cordiali saluti
    Giuseppe Nizzola

    Rispondi
    • aprile 2, 2013 9:05 amPosted 4 years ago
      admin (Author)

      Ciao. Certo che si’, ma non solo in modalita’ M, anche nelle altre (dove con la correzione esposizione sara’ possibile agire). Come del resto se imposti un bilanciamento del bianco errato… lo vedi prima.
      Ancor meglio e’ lavorare con l’istogramma acceso e quindi avere una panoramica su come ombre e luci compariranno sul fotogramma che si andra’ a scattare. L’unica cosa che il display/mirino non ti anticipa e’ la profondita’ di campo.
      Attenzione pero’, bisogna abilitarlo da menu’, non tutti lo sanno.
      Io personalmente lo uso, faccio in modo che la macchina mi evidenzi le aree “bruciate” dalle alte luci e quelle “nere”. Dopodiche’ non sbaglio uno scatto, esce sempre come lo volevo.
      Da dire comunque, che l’omd gode di un ottimo esposimetro, per cui, usando le procedure automatiche (non M) scatta sempre bene.

      Questa domanda mi e’ molto piaciuta. Per chi sa cosa voglio dire, sembra, con l’OMD, avere in mano un esposimetro in tempo reale. In modo M ti fa vedere la foto ancor prima che venga scattata, puoi schiarire o scurire decidendo se usare il tempo di scatto o l’apertura del diaframma. Fantastico.

      Rispondi
      • aprile 2, 2013 11:04 pmPosted 4 years ago
        Giuseppe Nizzola

        Grazie.
        E’ quello che volevo sapere. Non ho più dubbi comprerò l’OMD-EM5.
        Spero che fra pochi mesi non esca un modello che la sostituisce, visto che la macchina ha già 1 anno e nel mondo digitale è un’eternità. In tal caso mi consolerò per il fatto che comunque è anni luci avanti a tutte le altre macchine delle altre marche.
        Ultima cosa e tolgo il disturbo: si può decidere se evidenziare oppure no le aree bruciate dalle alte luci e quelle nere.

        Rispondi
        • aprile 3, 2013 8:08 amPosted 4 years ago
          admin (Author)

          Si’, la OMD EM-5 ha una funzione, disabilitabile, che fa risaltare di rosso le zone bruciate dalle alte luci e in blu le zone nere. Ovviamente e’ una funzione che si puo’ avere in liveview oppure applicabile nelle foto gia’ fatte.
          Non abbia paura per l’eventuale sostituta, la EM5 e’ una macchina di successo, all’inizio di quest’anno e’ pure aumentate di prezzo…. sembra che la nuova macchina sara’ di altra fascia di mercato.
          saluti

          Rispondi
          • maggio 28, 2013 3:11 pmPosted 4 years ago
            Giuseppe Nizzola

            Ho comprato la OMD EM-5 in kit con il 12-50.
            Macchina straordinaria, è veramente un piacere utilizzarla.
            Grazie per i consigli.
            Cordiali saluti.
            Giuseppe Nizzola

  • aprile 16, 2013 9:03 amPosted 4 years ago
    Mario

    Buon giorno, ho una domanda da fare per chiarire meglio un aspetto …
    L’anello adattatore per ex obiettivi analogici OLYMPUS OM , serve per ridurre il fattore CROP di 2 o solo per adattare il diametro alla macchina 4/3 ?
    Il fattore di ingrandimento rimane , ma l’angolo di ripresa si riduce chiaramente .
    Io ho un corredo che montavo sulla OM 40 Program , e mi stavo domandando se conviene o non riutilizzarlo con tutti i pregi e difetti che ne deriva.
    Grazie

    Rispondi
    • aprile 16, 2013 9:28 amPosted 4 years ago
      admin (Author)

      Salve Mario,

      Il crop x2 e’ dovuto alle dimensioni del sensore rispetto al classico 24×36 della “pellicola reflex”, non dall’anello. Se legge qui: http://www.microquattroterzi.it/news/lo-standard/ trovera’ le spiegazioni. Sta di fatto che comunque, anche con l’anello avra’ il dimezzamento dell’angolo di campo (as esempio un obiettivo 50mm diventera’ un 100mm) . L’anello, inoltre, serve per coprire lo spazio necessario al tiraggio delle micro4/3 per poter mettere a fuoco all’infinito. Ovviamente l’anello serve anche per adattare il diametro e il sistema di aggancio vecchio con quello nuovo.

      Rispondi
  • novembre 16, 2013 4:23 pmPosted 3 years ago
    Bruno

    vorrei comprare una Panasonic DMC-GH3HEG-K vorrei sapere se le ottiche che posseggo Olympus per corpi macchiana E sono compatibili e se gli automatismi funzionano in tutto per tutto grazie

    Rispondi
    • novembre 16, 2013 4:57 pmPosted 3 years ago
      admin (Author)

      Le servira’ un adattatore e comunque deve dirmi quali obiettivi perche’ alcuni non sono pienamente compatibili nel senso che l’AF potrebbe non funzionare.

      Rispondi
  • novembre 16, 2013 7:14 pmPosted 3 years ago
    Bruno

    Zuiko 50mm 2 e 12-60mm 2.8-4 conosce la GH3 cosa ne pensa? Grazie

    Rispondi
    • novembre 18, 2013 2:27 pmPosted 3 years ago
      admin (Author)

      Conosco la GH3, l’ho provata un paio di giorni, purtroppo non ho avuto il tempo materiale per poter farne una recensione. Tuttavia credo sia una gran macchina, la consiglierei soprattutto ai videomaker. Attualmente, comunque, per poter sfruttare appieno le ottiche zuiko serie E consiglio la Olympus OMD EM1 che e’ ottimizzata per questo tipo di ottiche. saluti.

      Rispondi
  • novembre 18, 2013 6:18 pmPosted 3 years ago
    Bruno

    La ringrazio della cortese disponibilità

    Rispondi
  • gennaio 3, 2014 3:56 pmPosted 3 years ago
    Leonardo

    Un saluto a tutti.
    Ho una e-510 che ha iniziato a fare le bizze, corredata dai due obiettivi in kit (sanza infamia e sanza lodo, ma che il loro lavoretto lo hanno fatto fino adesso). Purtroppo, pare che l’inconveniente sulla macchina sia piuttosto costoso, così devo pensare all’acquisto di un uovo aggeggio che avrei identificato con la omd 5 o, in seconda battuta, con la g6. Come inizio, non vorrei spendere un botto (la macchina non era proprio preventivata!) e vorrei mantenere i due obiettivi che già ho. Sarebbero compatibili con le due macchine citate (soprattutto la g6, perché a quanto ho gia letto, la omd dovrebbe già esserlo)?

    Rispondi
    • gennaio 3, 2014 3:57 pmPosted 3 years ago
      Leonardo

      Grazie infinite!

      Rispondi
    • gennaio 6, 2014 4:08 pmPosted 3 years ago
      admin (Author)

      I suoi obiettivi sono compatibili con TUTTE E DUE le macchine citate ma serve un adattatore che Olympus e Lumix mettono a disposizione. Puo’ trovarli i http://www.deshop.it.
      Saluti

      Rispondi
      • gennaio 8, 2014 12:05 amPosted 3 years ago
        Leonardo

        Grazie.

        Rispondi
  • gennaio 25, 2014 9:58 pmPosted 3 years ago
    Riccardo

    Buonasera,
    vengo da D4 più 8-9 lenti di fascia alta e ho dovuto vendere tutto per questioni di tempo e per il fatto che l’ingombro faceva a pugni con la mia famigliola 😉
    Il destino mi ha portato sulla OM-D EM-1 che mi sta stuzzicando molto; attualmente posseggo il 12/40 2.8 in kit, il 45 1.8 il 75 1.8 e il Pana-Leica 25 1.4, ma ho difficoltà a trovare i paraluce originali e non (cosa inspiegabile non includerli nella confezione, costeranno 3€ alla casa farli produrre in Cina). Può indicarmi un sito affidabile sempre fornito di tali oggetti? Grazie

    Rispondi
    • gennaio 25, 2014 10:09 pmPosted 3 years ago
      admin (Author)

      http://www.deshop.it/shop/
      Lo gestisco personalmente, ho tutti le apparecchiature e gli accessori (quindi anche i paraluce) in pronta consegna.
      saluti

      Rispondi
  • febbraio 2, 2014 11:39 amPosted 3 years ago
    Angelo

    Ciao a tutti, ho appena acquistato un Olympus PEN E-P1 usata, devo confessarvi che questa macchina mi ha sempre attratto in modo particolare e la vorrei utilizzare nei viaggi per poter “salvare” la schiena (attualmente uso una reflex classica molto più pesante). Vorrei sapere da Voi se e quali flash siano compatibili con questo corpo macchina, ed in particolare se i vecchi T20 o T32 funzionino, ovvero se sono “costretto” ad acquistare il suo Flash FL-14. Grazie anticipatamente.

    Rispondi
    • febbraio 2, 2014 2:18 pmPosted 3 years ago
      admin (Author)

      Ciao, la EP1 e’ un’ottima macchina. Molto lenta rispetto le attuali micro4/3 ma per reportage turistici secondo me e’ perfetta.
      I flash OM da te menzionati funzionano. Certamente non sono il massimo perche’ non riuscirai a modulare la luce automaticamente dalla macchina, li dovrai usare manualmente.
      ciao

      Rispondi
  • luglio 6, 2014 1:58 pmPosted 2 years ago
    Fabio

    Ciao a tutti, attirato dalla om-em10, ho trovato il solo corpo usato a poco, aspettando i vari mesi per completare il corredo, visto che l’affiancherei alla 6d, esiste un’adattatore per le mi ottiche canon eos? mantendendo gli automatismi? pazienza se l’autofocus cala notevolmente, ma sono lì, vuoi non provarle? 😛

    Rispondi
    • luglio 6, 2014 4:21 pmPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Mi spiace ma per ottiche eos non esiste un adattatore che riporti gli automatismi. Esiste un adattatore che riproduce il diaframma e comunque e’ sempre manual focus.

      Rispondi
      • luglio 6, 2014 6:26 pmPosted 2 years ago
        Fabio

        osta, quindi mi dici che sopratutto il mio 70-200 non posso variare il diaframma?
        ok per i manual focus ma così…nooooo 😀 mi cala metà voglia 😀

        Rispondi
  • luglio 10, 2014 10:59 amPosted 2 years ago
    Sergio

    Ho acquistato di recente una EPL 3 perchè volevo una Mirrorless e non una Reflex : è possibile togliere il suono dello scatto , che suppongo sia artificiale , visto che non ci dovrebbero essere parti meccaniche in movimento ?

    Rispondi
    • luglio 10, 2014 11:16 amPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Salve, non e’ proprio vero che non ci sono parti meccaniche in movimento. L’otturatore nella sua macchina c’e’. Per cui il rumore che senti non e’ “finto” ma meccanicamente vero :). Nelle ultime macchine mqt e’ possibile disabilitarlo e quindi lavorare con un otturatore virtuale puramente elettronico.
      Per rendertene conto fai questa prova, togli l’obiettivo, guarda all’interno del bocchettone e scatta. Vedrai l’otturatore scendere. Nel mqt quello che e’ stato tolto e’ lo specchio…. che e’ tutta un’altra cosa. ciao.

      Rispondi
      • luglio 10, 2014 2:44 pmPosted 2 years ago
        Sergio

        Bene , ho fatto la prova ed è vero quello che dici , diciamo allora che questo otturatore MECCANICO fa un rumore pazzesco , molto più forte di quello di una reflex con tanto di specchio !!! , ribadisco che avevo acquistato una mirrorless pensando di avere i vantaggi , rispetto alla reflex , non solo delle dimensioni e del peso , ma anche della discrezione …..
        ciao , grazie per la pronta risposta

        Rispondi
  • settembre 2, 2014 5:19 pmPosted 2 years ago
    Andrea

    Buongiorno, ho una OMD EM5, vorrei sapere, secondo lei, quale potrebbe essere il corredo minimo di ottiche tenendo conto che non ho particolari preferenze sui soggetti ma mi piace fotografare un pò di tutto.

    Grazie 1000
    Andrea

    Rispondi
    • settembre 2, 2014 10:02 pmPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Salve, predilige ottiche fisse oppure degli zoom?
      Che ottiche gia’ possiede?

      Rispondi
  • settembre 3, 2014 10:43 amPosted 2 years ago
    Andrea

    L’unica ottica che ho in questo momento è lo zoom fornito nel kit (adesso non ricordo la focale).
    Tenga conto che sulla reflex uso 3 zoom (un supergrandangolare 10-20 , con cui mi diverto molto, uno zoom 35-70 e un tele 70-300).

    Grazie
    Andrea

    Rispondi
    • settembre 4, 2014 12:21 pmPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Potrebbe essere il 14-42 o il 12-50…. purtroppo serve la sfera di cristallo :).
      Ad ogni modo capisco che le interessano gli zoom. Un grandangolo che le potra’ servire sara’ il 9-18. Su http://www.deshop.it c’e’ uno store sul quale puo’ fare anche richieste personalizzate e avere prezzi “pazzi”.
      Altro passo obbligato e’ il 40-150. Costa nemmeno 200 euro e ha una focale equivalente (circa) 70-300.

      Rispondi
  • ottobre 4, 2014 3:37 pmPosted 2 years ago
    Sergio

    Ho acquistato da tempo una Panasonic DMC G3K con uno zoom 14-42 .Visto che avevo delle ottiche analogiche della Canon cme un 50, un 28 e sopratutto uno zoom della Vivitar mi è venuta l’idea di comprare un anello adattatore per usarli di nuovo anche solo in manuale, purtroppo però una volta montati la macchina mi dice che “obiettivo non è stato riconosciuto, e lo scatto senza obiettivo è stato disattivato” anche se attraverso il mirino riesco a vedere. Il problema è del tipo di anello o della possibilità della macchina dil lavorare con tali obiettivi ?
    Grazie

    Rispondi
  • ottobre 22, 2014 5:46 pmPosted 2 years ago
    Giuseppe

    Salve
    volevo chiedere: lo standard 4/3 é da ritenersi superato? il micro 4/3 é superiore? come evolverà la produzione delle ottiche per questi due standard? il micro andrà per la maggiore? il 4/3 diventerà uno standard di nicchia? (scomparirà?) a livello prestazioni/costi quale sarà lo standard più vantaggioso?
    grazie mille
    Giuseppe

    Rispondi
    • ottobre 22, 2014 8:23 pmPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Salve,
      Il micro4/3 e’ l’evoluzione 4/3. E’ da vedersi come sistema unico. La stessa Olympus ha realizzato un adattatore per ottiche 4/3. Attualmente il micro4/3 ha prestazioni superiori del 4/3, in quanto come sistema unico e’ uscito piu’ recentemente.

      Rispondi
      • ottobre 28, 2014 10:39 amPosted 2 years ago
        admin (Author)

        Buongiorno Antonio
        Non conosco purtroppo lo speed booster metabones, dovrei capire che effetti fisici che produce sulle ottiche.
        Tuttavia mi permetto di esprimere alcune riflessioni.
        Va da se’ che se lei vuol e avere delle riprese con poca profondita’ di campo la scelta del sensore deve allontanarsi dai formati piccoli, credo che la scelta del FF sia la piu’ appropriata.
        Tuttavia il sistema micro4/3, con gli ultimi prodotti, rende davvero critica la scelta. La resa ad alti iso e la qualita’ delle immagini sono davvero sorprendenti e la portabilita’ delle apparecchiature e’ strepitosa in quanto ingombri e pesi sono davvero contenuti.
        Se la qualita’ e’ davvero sorprendente e’ anche grazie alle ottiche utilizzate e che sono state studiate appositamente per questo sistema.
        Per questo motivo non trovo una buona idea usare i corpi macchina m43 e poi montarci ottiche adattate.
        La pena e’ un eccessiva vignettatura e una morbidezza dei contorni a luminosita’ importanti.
        Insomma…. scegliere il micro43 per la qualita’ e poi strozzare quest’ultima con ottiche non costruite per questo sistema e’ un errore.
        Con questo non dico che non si debba fare, molti fotografi hanno rivisto “vivere” i vecchi obiettivi che avevano negli armadi impolverati grazie al micro, m e’ ovvio che stiamo parlando sempre di compromessi.
        Fossi in lei, dato che suppongo che per lei e’ un problema la gestione manuale della messa a fuoco, sceglierei ottiche m43 molto luminose.
        Dia un’occhiata qui: http://www.four-thirds.org/en/microft/lense.html
        nella sezione “Manual Focus” trovera’ ottiche davvero luminose.
        Infine una nota commerciale, su http://www.deshop.it/shop trovera’ la nuova Lumix GH4 ad un prezzo interessante e in pronta consegna (24h). Attraverso il modulo contatti puo’ e dicendo che legge il nostro blog puo’ avere dei prezzi interessanti.

        Rispondi
  • ottobre 28, 2014 10:06 amPosted 2 years ago
    Antonio Bido

    Visit site

    ottobre 28, 2014 9:51 amRight now

    Antonio Bido

    Salve, dopo approfondite riflessioni (canon 5D, 6D, Black Magic) ho deciso di acquistare la Panasonic GH4 per girare il mio prossimo video. Ho necessità di avere poca profondità di campo e in questo senso una full frame mi avrebbe agevolato, ma a livello video la GH4 batte qualsiasi altra fotocamera sul mercato. Ora devo acquistare le ottiche: meglio quelle progettate per il full frame (ad es. Canon EF) che montate su un anello speed booster metabones riducono il crop a 0,75 e fanno guadagnare uno stop, o quelle progettate per il micro 4/3 sulle quali però non posso montare il metabones perdendo degli indubbi vantaggi. Inoltre è vero che un’ottica full frame (o anche Aps-c?) montata su micro 4/3 perde 2 diaframmi? Lo stesso vale per le ottiche micro 4/3 (se monto un’ottica lumix 1:4, mi diventa 1:8?). Vedo che c’è ancora molta confusione intorno a questi argomenti e spero di avere delle risposte esatte almeno da voi. Grazie. Antonio Bido

    Rispondi
  • dicembre 14, 2014 3:28 pmPosted 2 years ago
    Alessandro Adami

    Salve a tutti,
    Mi scuso in anticipo ma entro solo oggi nel mondo del micro 4/3 con l’acquisto di una Oly M5. Dato che sono piuttosto duro di comprendonio, mi confermate che le ottiche olympus e panasonic sono intercambiabili e vengono riconosciute dalla macchina che le usa normalmente.
    Per installare un’ottica panasonic devo acquistare un anello adattatore?
    Portate pazienza ma ho un po’ di confusione in testa.
    Amando poi la ritrattistica il 45mm oly è raccomandabile? Per avere poi un obiettivo che copra un po’ tutte le necessità, almeno per l’inizio, che cosa mi consigliate?
    Grazie di cuore
    Alessandro

    Rispondi
    • gennaio 8, 2015 9:14 pmPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Le ottiche micro4/3 Lumix (quindi Panasonic) posso essere utilizzate senza problemi sui corpi macchina Olympus, senza nessun adattatore.
      Il 45mm e’ ottimo per il ritratto, e’ fatto apposta. In questo sito trovera’ pure il test.
      Per l’inizio le raccomando il 12-50, costa poco e fa un po’ tutto, anche macro.

      Rispondi
  • gennaio 6, 2015 8:33 pmPosted 2 years ago
    DIEGO

    BUONASERA E UN BUON ANNO , ARRIVO AL DUNQUE : HO ACQUISTATO UNA EPL3 USATA CON POCHISSIMI SCATTI CON OTTICA 14-42 , VENGO DA UNA EPL1 E HO DI MIO UN SIGMA 60MM CON DIVERSI ANELLI MACRO CON AF , MA IL PROBLEMA E’ IL 40-150 ZUIKO CON ATTACCO 4/3 CHE UNA VOLTA MONTATO CON L’ MMF-2 NON SO SE PERDEREBBE COME ZOOM ( prossima spesa ZUIKO 60 mm MACRO ). TUTTO QUESTO OBBIETTIVI E CORPO MACCHINE LE INSERISCO NELLE CUSTODIE SUBACQUEE PT-EP01 O PT-EP05L E QUANDO NON E’ POSSIBILE ANDARE IN ACQUA QUALCHE SCATTO MACRO PER LE CAMPAGNE CI SCAPPA SPESSO . QUINDI IL 40-150 CHE FINE AVRA’ ? GRAZIE PER LA DISPONOBILITA’ E FIDUCIOSO IN UNA VOSTRA RISPOSTA , DI NUOVO AUGURI
    Diego De Pandis

    Rispondi
    • gennaio 8, 2015 9:11 pmPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Non capisco molto bene la sua richiesta, se il dubbio e’ quello che usando la epl3 + MMF2 + 40-150 (per 4/3) si perda qualche automatismo le rispondo di no. Il trio funziona benissimo, la messa a fuoco risultera’ un po’ lenta ma potra’ controllare sia il diaframma e anche lo zoom (che del resto e’ manuale e resta tale).
      Piu’ che altro avra’ a che fare con gli ingombri, questo e’ un altro discorso, al momento non so dirle se le custodie sub in suo possesso sono abbastanza capienti.

      Rispondi
  • giugno 21, 2015 6:19 pmPosted 2 years ago
    Enrico

    Salve,
    domanda ma con le Olympus OMD applicano la correzione lenti (distorsione aberrazioni cromatiche) anche alle ottiche panasonic o solo alle Olympus? so che i vecchi modelli non lo facevano, ma i più recenti pare di si, ma non ne ho certezza (in particolare mi interesserebbe saperlo per OMD EM10).

    Rispondi
    • giugno 22, 2015 1:45 pmPosted 2 years ago
      admin (Author)

      Come dice lei le ottiche recenti lo fanno spesso ma purtroppo non e’ una regola fissa. La risposta quindi e’ “dipende” quale ottica e quale corpo.

      Rispondi
  • agosto 27, 2015 12:20 pmPosted 1 year ago
    CLAUDIOM

    Ciao, sono possessore di Olympus Omd E5 con obiettivo Panasonic Leica 25mm F/1,4 e li uso nella tecnica del Digiscoping. Per eliminare completamente un piccolo problema di vignettatura, l’obiettivo perfetto sarebbe un 30mm, ma l’unico che conosco è il 30mm F/2.8 Macro Panasonic.
    Non esistono altri obiettivi di maggiore qualità?
    Avevo letto, dell’uscita di alcuni obiettivi Micro 4/3 voghtlander e Schneider, si hanno notizie in merito?
    Grazie Claudio

    Rispondi
  • novembre 25, 2015 1:55 pmPosted 1 year ago
    Alfonso

    sono indeciso tra una Lumix G7K e una Oly OMD 10Markll (ho sempre avuto compatte Lumix)..
    l’obiettivo del kit lumix è stabilizzato..?
    per la posproduzione (ora uso Picasa) ci sono dei programmi particolari?
    si potrà usare un unico programma postproduzione anche per la Lumix TZ 60 che possiedo?
    Grazie..

    Rispondi
    • novembre 28, 2015 9:47 amPosted 1 year ago
      admin (Author)

      Si’ e’ stabilizzato. Difficile consigliare, essendo molto vicine le macchine come dotazioni direi che vanno almeno prese in mano e confrontate. L’ergonomia della Lumix batte Olympus nettamente, l’estetica, invece, e’ a vantaggio di quest’ultima.

      Rispondi
  • dicembre 29, 2015 1:35 amPosted 1 year ago
    Giampiero

    salve, ho una Oly EM 5 con ottica kit 12-50, il 45 f 1.8 e il 75-300. Ho riscontrato su tutte e tre le ottiche un inconveniente sulla messa a fuoco manuale e cioè il fatto che la ghiera non ha un fine corsa. Ogni tanto mi piace fare foto in notturna, e non essendoci luce non riesco a regolare la messa a fuoco su infinito. Sono io che sbaglio qualcosa oppure è un sistema pensato per non dare punti di riferimento? grazie

    Rispondi
    • dicembre 29, 2015 7:27 amPosted 1 year ago
      admin (Author)

      Salve, certamente che e’ cosi’. Praticamente in quelle ottiche non c’e’ quasi nulla di meccanico, dobbiamo dimenticare il principio dell’ingranaggio che sposta il corpo ottico. Su questi obiettivi la ghiera della messa a fuoco e’ praticamente un potenziometro a corsa infinita, un chip legge il suo spostamento e lo comunica alla macchina. In tal modo e’ possibile da parte della macchina fare “dei ragionamenti” come ad esempio invertire il senso di messa a fuoco (lo si fa impostando l’opzione sui menu’) e addirittura essere piu’ efficace sullo spostamento quando l’azione sulla ghiera da parte della mano e’ piu’ secca.

      Rispondi
  • gennaio 4, 2016 9:55 amPosted 1 year ago
    Alessandro

    Ciao. Ho acquistato un Olympus Om-d EM10 mark II con anello adattore OLympus per utilizzare i miei “vecchi” obiettivi Olympus 14-42 e Olympus Zuiko 70-300. Con il primo mi pare che non ci siano problemi mentre con il secondo ci sono problemi di messa a fuoco (il motorino di AF e’ molto lento e 3 volte su 4 mi da il segnale sonoro di ok anche quando l’immagine non è evidentemente a fuoco). Avete qualche suggerimento da darmi? Grazie molte

    Rispondi
    • gennaio 4, 2016 11:16 amPosted 1 year ago
      admin (Author)

      La sua omd non e’ ottimizzata per la messa a fuoco con ottiche 4/3, solo la em1 lo e’. Chi le ha venduto l’adattatore o comunque consigliato gli acquisti non conosce il sistema omd. Le differenze di risultato sulle due ottiche e’ dato dalla focale ma fondamentalmente non e’ consigliabile adattare una em10 a ottiche 4/3.

      Rispondi
      • gennaio 22, 2016 12:16 pmPosted 1 year ago
        matteo

        Ciao,

        io ho una Panasonic dmc g5k e mi trovo molto bene, ma volevo cambiare ottica.

        Ora ho un’ottica panasonic base che è quella che ti danno quando acquisti la macchina.

        Come ottica avrei trovato queste alternative:
        lumix g vario 14 -140 f 3.5/5.6 afs / power ois
        o
        M.ZUIKO DIGITAL ED 14‑150mm 1:4.0‑5.6
        o
        M.ZUIKO DIGITAL ED 14‑150mm 1:4.0‑5.6 II

        Vanno bene per la panasonic g5?
        Cosa cambia tra un ottica zuiko e l’altra?
        Vanno bene per la mia g5 oppure per le zuiko serve un adattatore?
        E’ meglio l’ottica panasonic o la zuiko?

        Grazie mille

        Matteo

        Rispondi
        • gennaio 22, 2016 12:41 pmPosted 1 year ago
          admin (Author)

          Salve, le domande sono davvero tante, ti consiglio un forum, http://www.qtp.it , i quel luogo si discute di tutto questo con tanto di dettagli. In linea di massima ti posso gia’ dire che Lumix e Olympus aderiscono al consorzio/standard microquattroterzi. Significa che tutto e intercambiabile, puoi montare un’ottica lumix su un corpo olympus e anche fare il contrario. Tutto funziona bene e senza adattatori. Tuttavia esistono delle ottimizzazioni, praticamente puoi trovare delle ottiche che montate in certe macchine rispondono piu’ velocemente o meno. Da far da padrona in queste scelte e’ la stabilizzazione, Olympus ha scelto di metterla sul corpo macchina e quindi le ottiche ne sono prive, mentre Lumix ha scelto di montarle sulle ottiche. Io, personalmente, se avessi una Lumix e dovessi comprare un tele sicuramente ne prenderei uno Lumix, ossia con stabilizzatore, nei grandangoli poco ma sui tele moderni e’ fondamentale averlo.

          Rispondi
  • febbraio 9, 2016 12:29 amPosted 1 year ago
    marco

    salve a tutti, ho da poco scoperto questo sistema e sulla carta sono rimasto piacevolmente colpito, ora vi espongo i miei diciamo dubbi, al momento posseggo una canon 600d quindi sensore aps-c ma da un po ho notato una cosa, anzi la constato ogni giorno di più, è grossa, raramente riesco a portarmela dietro con zaino e tutto il resto, il che è un gran peccato, visto che a volte una normale uscita sarebbe bello trasformarla in uscita fotografica, quindi per questo ho iniziato ad osservare sistemi più compatti e leggendo sono arrivato alle olympus soprattutto ai 2 modelli Olympus OM-D E-M10 mark2 e Olympus OM-D E-M5 mark2, le mie domande su questi gioiellini sono 2: la prima tra i due c’è grande differenza a livello di sensore? (a parte ovviamente scatti HRS e la tropicalizzazione) e poi rispetto alla mia attuale reflex avrei una perdita di qualità dal punto di vista di resa cromatica e iso, o rimarrei sugli stessi livelli o avrei un miglioramento(anche se minimo)? Ah ultima domanda con un adattatore potrei usare le mie ottiche EF-S?

    Rispondi
    • febbraio 9, 2016 9:57 amPosted 1 year ago
      admin (Author)

      Salve, diciamo che il motivo fondamentale perche’ il sistema omd funziona commercialmente e’ proprio questo, ossia il fatto di riuscire a dare al fotografo uno strumento in grado di dare risultati di una reflex ma allo stesso tempo di avere meno ingombri. Questo in ambito amatoriale e anche semi pro. Tuttavia anche qualche professionista ha trovato in omd un buon aiuto. Tra omd em5 mkII e omd em10 mkII, sotto il punto di vista di sensore, non c’e’ molta differenza. Si concentri piuttosto sulla meccanica del display e sulla tropicalizzazione per scegliere. Rispetto l’attuale reflex (600d) non avra’ grosse differenze, dovra’ abituarsi al rapporto 4/3 piuttosto che al 3/2.
      Per gli adattatori le passo questi links al mio negozio dove potra’ contattarmi ed avere un’offerta vantaggiosa anche sulla macchina:
      http://www.deshop.it/shop/anelli-adattatori-microquattroterzi/339-adattatore-obiettivi-canon-eos-con-diaframma.html
      http://www.deshop.it/shop/anelli-adattatori-microquattroterzi/170-adattatore-obiettivi-canon-eos-ef.html
      http://www.deshop.it/shop/anelli-adattatori-microquattroterzi/38-adattatore-obiettivi-canon-r-fd.html
      Saluti.

      Rispondi
      • febbraio 9, 2016 1:38 pmPosted 1 year ago
        marco

        Grazie mille per la risposta, visto che il mio genere preferito è la street ma mi diletto anche in molti altri generi, io la chiamo fortuna dell’amatore non doversi specializzare in un genere :), penso che presto farò il salto al micro 4/3

        Rispondi
        • febbraio 9, 2016 3:14 pmPosted 1 year ago
          admin (Author)

          Per street la OMD e’ eccellente, sia per la leggerezza e sia per avere degli ottimi fissi (anche luminosi) a disposizione. Saluti.

          Rispondi
  • febbraio 19, 2016 4:54 pmPosted 1 year ago
    Pino

    Ciao a tutti.
    Ho da poco acquistato una E-M5 MK II con obiettivo 14-150 f 4.0-5.6, sono molto soddisfatto, peccato però che dopo aver aggiornato il firmware della fotocamera alla ver. 2.2 la macchina non si collega più all’applicazione Olympus Image Share.
    Ho scritto alla assistenza Olympus, ma non hanno dato risposta per risolvere il problema.
    Il mio smartphone è un Samsung S6.
    La stranezza è che all’inizio funzionava (firmware ver. 2.0).
    Sullo smartphone S4 invece non ci sono problemi. Pensate che aggiorneranno l’applicazione prima o poi, visto che in rete ho trovato un forum dove veniva già segnalato il problema nel giugno 2015?

    Rispondi
  • febbraio 26, 2016 10:20 amPosted 1 year ago
    Stefano

    Ciao a tutti,

    avrei una domanda: è possibile montare ottiche micro quattro terzi olympus su una Fuji Xpro1 ?

    grazie mille

    Stefano

    Rispondi
    • febbraio 26, 2016 11:15 amPosted 1 year ago
      admin (Author)

      no, purtroppo non e’ possibile al momento.

      Rispondi
  • febbraio 26, 2016 5:34 pmPosted 1 year ago
    Stefano

    Grazie per la risposta e complimenti per il sito !

    Rispondi
  • agosto 18, 2016 12:00 amPosted 10 months ago
    Antonio

    Salve, probabilmente hai già risposto in maniera esauriente alla domanda che faccio ma è per sicurezza visto che non voglio buttare soldi. Io utilizzo una Panasonic lumicino G3 con il suo obiettivo di serie 14-42 adesso vorrei comprare una Olympus OM-D EM5 solo corpo ed utilizzare al momento il mio obiettivo lumix in attesa di comprare un obiettivo possibilmente Zuiko, posso farlo tranquillamente senza problemi e senza adattatori. Grazie

    Rispondi
    • agosto 18, 2016 7:20 amPosted 10 months ago
      admin (Author)

      Salve. Certamente,la Lumix G3 e la Olympus EM5 utilizzano praticamente gli stessi obiettivi e sono perfettamente compatibili.

      Rispondi
      • agosto 19, 2016 9:01 amPosted 10 months ago
        Antonio

        Grazie 1000 adesso sono più tranquillo.

        Rispondi
  • agosto 22, 2016 8:57 pmPosted 10 months ago
    Paolo

    Salve, prima di tutto complimenti e grazie per l’interessante sito.
    Scrivo per porre una domanda su un argomento di cui forse si è già dibattuto ma sul quale ho ancora dubbi: è ormai chiarissimo a tutti che su un corpo m4/3 Olympus si possono montare anche obiettivi m4/3 Panasonic (e di altre marche, purchè rispettino lo stesso standard). Non mi è invece chiaro se il software dei corpi Olympus è in grado di correggere le distorsioni degli obiettivi non Olympus.
    Desidero chiarirmi questo punto prima di procedere all’acquisto di una OMD (o Pen, non ho ancora deciso).
    Grazie mille giá da ora per il chiarimento.

    Rispondi
  • agosto 23, 2016 9:49 amPosted 10 months ago
    Paolo

    Buongiorno,
    rileggendo meglio i vecchi commenti ho trovato la risposta alla mia domanda, chiedo scusa per averla riproposta.
    A questo punto capisco che la correzione della distorsione delle lenti Panasonic su corpi Olympus dipende da quale corpo e quale lente. Siccome sto pensando di abbinare il nuovo Panasonic 12-60 alla OMD OM1 o alla PEN-F (acquisto ancora da effettuare), cosa ne pensa di queste due possibili accoppiate in termini di correzione?
    Grazie ancora!

    Rispondi
    • agosto 23, 2016 10:09 amPosted 10 months ago
      admin (Author)

      Salve, vedo che ha realizzato la risposta che in effetti le avrei dato. Pen-F e 12-60 vanno bene. Questo perche’ sono corpo e lente di produzione recente. Ho osservato che in effetti la situazione e’ migliorata con il tempo, se mi avesse chiesto di accoppiare un corpo recente con un’ottica di qualche anno fa difficilmente glielo avrei consigliato.

      A proposito di cio’ le segnalo in questo link http://www.deshop.it/shop/obiettivi-zoom/748-lumix-g-vario-12-60-f-35-56.html la disponibilita’ immediata con consegna in 24 ore di questo prodotto. Per altro mi contatti alla email deshop@devsystem.it probabilmente riusciro’ a farle un’offerta interessante.

      Saluti

      Rispondi
  • settembre 1, 2016 6:24 pmPosted 9 months ago
    Bruno

    lÓlympus omd em5 MII riconosce come EM1 le ottiche 4/3? Grazie

    Rispondi
  • settembre 1, 2016 6:30 pmPosted 9 months ago
    Bruno

    La mia OMD EM1 ultimamente con ottiche 4/3 fa fatica e a volte non riesco a mettere a fuoco quando imposto focali grandangolari , cosa può essere successo? Grazie

    Rispondi
  • ottobre 27, 2016 1:59 pmPosted 8 months ago
    Stefano

    Salve,
    vorrei sapere come si riconosce una ottica olympus micro 4/3 da una ottica 4/3.
    grazie

    Rispondi
    • ottobre 27, 2016 2:12 pmPosted 8 months ago
      admin (Author)

      Salve, dalle dimensioni della baionetta e dal numero di contatti.

      saluti
      g

      Rispondi
      • ottobre 27, 2016 10:04 pmPosted 7 months ago
        Stefano

        grazie, vorrei sapere se esiste una sigla presente sugli obiettivi che li distingue.

        Rispondi
  • novembre 4, 2016 5:44 pmPosted 7 months ago
    Alessandro

    Salve, una domanda:
    ho acquistato due canon fd 50 e 28 mm da un mio amico. Le lenti sono in ottimo stato e l’adattatore Fotodiox pure.
    Ho un dilemma: quando attacco le lenti e l’adattatore, mi viene scritto sullo schermo che l’obbiettivo non è stato riconosciuto, quindi di attivare l’opzione scatto senza obbiettivo.
    Ho attivato l’opzione, solo che non capisco come mai la definizione è scarsissima, anche lavorando su 4k, la grana è altissima anche di giorno anche a Iso normali. Nel video invece girato da questo mio amico invece la qualità è bella nitida e si, ok, c’è un po’ di grana, ma quasi invisibile. (il video è stato girato ovviamente con gli obbiettivi che ho acquistato).
    La macchinetta in questione è la gh4.
    Vorrei sapere se sapete per caso qualcosa.

    Grazie in anticipo e spero di non essere troppo off topic.

    Rispondi
    • novembre 4, 2016 7:36 pmPosted 7 months ago
      admin (Author)

      Salve, quello che dice non sta tanto in piedi. La grana, per come la intendo io, e’ una caratteristica che non ha a che fare con l’ottica. La grana vistosa la si nota ad alti iso per un cattivo controllo del sensore. Poi non capisco, perche’ 4k? per fare i video forse? 4k in fotografia e’ una risoluzione molto scarsa, la gh4 nelle immagini puo’ dare molto di piu’. Insomma… c’e’ qualcosa che non mi torna nel suo discorso. Le consiglio di iscriversi nel forum qtp.it di cui sono il fondatore e di postare alcuni esempi, in quel forum ci sono parecchi fotografi che usano il micro4/3, la sapremo aiutare di sicuro. Saluti.

      Rispondi
  • novembre 4, 2016 10:10 pmPosted 7 months ago
    Maurizio

    Sono da molti anni affezionato fruitore Olympus.
    Attualmente ho 4 corpi macchina (2 E3, 1 E30 ed 1 E610 tutte col battery grip), con un 12/60, un 50/200, un 70/300, 1 teleconverter 1,4.
    Sto valutando l’idea di pensare un po’ alla volta di svecchiare il mio corredo, passando a OM-D.
    Le mie perplessità sono, a parte il prezzo delle nuove macchine. Ma esiste la possibilità di trovare il negozio che mi ritira l’usato per l’acquisto del nuovo? Seconda domanda: posso usare gli obiettivi 4/3 su OM-D? Hanno la stessa resa?

    Rispondi
    • novembre 5, 2016 5:19 pmPosted 7 months ago
      admin (Author)

      Salve, vedo un bel po’ di roba sul suo corredo, questo e’ segno che lei ha ben “metabolizzato” il sistema. Eviterei se fossi in lei un cambio radicale. Si prenda un corpo macchina micro, per provare. Una EM1. Poi magari in un secondo tempo migrera’ totalmente.
      Gli obiettivi vecchi andranno bene pero’ deve prendere un adattatore che comunque le faranno utilizzare tutti gli automatismi delle ottiche e anche l’autofocus.
      Saluti
      PS
      Per eventuali acquisti e permute le segnalo http://www.deshop.it/shop/

      Rispondi
      • novembre 6, 2016 9:11 amPosted 7 months ago
        Maurizio

        Nel mio corredo c’è anche una E-PM1 con un 14-42 ed un FCON P01, ma la uso pochissimo perchè non mi ci trovo, e anche quando ho poco spazio preferisco la E3. senza mirino poi…pensavo di prendere un VF3 per sopperire, ma ho l’impressione di continuare a spendere senza risolvere nulla. Anche io pensavo di non sostituire tutto in toto ma gradualmente. L’ultimo corpo macchina delle OMD, EM1 mark II sarà troppo costoso, e avrei trovato una OMD E-M10 MK II usata, alla quale dovrei però aggiungere un battery grip. Che cosa ne pensa di questa macchina? Faccio foto sportive sempre al contatto con l’acqua, talvolta in mezzo al mare, per cui il fatto di avere un corpo macchina tropicalizzato mi è indispensabile.

        Rispondi
        • novembre 6, 2016 9:57 amPosted 7 months ago
          admin (Author)

          Le consiglio una bella EM1 usata, ora che sta uscendo la MKII non dovrebbe fare molta fatica a trovare una buona occasione.
          L’EPM1 e’ un giocattolino, buona entry level ma difficile farsi un’idea valida del micro4/3 con questa fotocamera, soprattutto se si viene da un corredo con E3.
          Sempre per lo stesso motivo io non prenderei una em10mkII, rimarrebbe deluso. Ad un fotografo che ha usato una E3 io vedo soltanto una EM1 in grado di darle una buona impressione del nuovo sistema.
          Tenga presente -poi- che la EM1 e’ l’unica micro4/3 che e’ ottimizzata per mettere a fuoco velocemente con le ottiche 4/3 per il motivo che dispone del sistema a fase e a contrasto. Quindi con una em10, montando le ottiche 4/3, rimmarra’ deluso dalla lentezza di mezza a fuoco.
          Saluti e buona domenica.

          Rispondi
          • novembre 6, 2016 10:06 amPosted 7 months ago
            Maurizio

            Gentilissimo!

  • dicembre 2, 2016 2:54 pmPosted 6 months ago
    Luigi

    Buonasera, possiedo una Olympus OM-D EM-10 MkII e ho un dubbio. Vorrei poter utilizzare un vecchio obiettivo analogico X-Fujinon 50mm f/1,9 come obiettivo da ritratti (so che diventa un 100mm…) e devo acquistare un adattatore. per caso qualcuno qui è al corrente di limitazioni o incompatibilità dei corpi Olympus con adattatori di terze parti (es. Adriano Lolli)?
    Grazie per la disponibilità.

    Rispondi
    • dicembre 2, 2016 3:21 pmPosted 6 months ago
      admin (Author)

      Salve, non ho nessun feedback da qualcuno che ha usato gli adattatori per questi obiettivi. Di sicuro so che e’ necessario un adattatore.

      Rispondi
      • dicembre 3, 2016 10:52 amPosted 6 months ago
        Luigi

        La ringrazio vivamente per la disponibilità. Vorrà dire che farò un piccolo azzardo e ci provo…

        Rispondi
  • gennaio 31, 2017 3:49 pmPosted 4 months ago
    Riccardo

    Buongiorno a tutti,
    vista la gentilezza dei partecipanti vorrei porre la seguente questione al forum:
    sto progettando una vacanza in Africa e vorrei fotografare animali, vicini e distanti in buone condizioni di luce.
    Sono un fotografo occasionale e possiedo un Olympus epl1 (senza mirino) ed una nikon 1.
    Alternative da me individuate, in ordine di costo:
    pana lumix 100-300 (magari usato),
    direttamente una bridge Panasonic fz200 a 300 euro,
    olympus 75-300.
    Avete suggerimenti consigli? potrei provare ottiche manuali (che dovrei comprare)?
    Per la nikon non ho trovato soluzioni accettabili
    grazie a tutti in anticipo

    Rispondi
    • gennaio 31, 2017 3:58 pmPosted 4 months ago
      admin (Author)

      Salve, questo non e’ un forum, e’ un blog. Non ha molta affluenza in fatto di utenza e normalmente sono solo io che rispondo alle domande. Se desidera un contributo piu’ ampio si iscrivi a http://www.qtp.it e’ un forum vero e proprio che tratta questo sistema. Ad ogni modo credo che con la epl1 potra’, in Africa, fare ben poco di un certo livello. Anche se compera uno tele zoom. Per darle un bel consiglio mi serve sapere che budget ha a disposizione. Per affrontare la situazione non pesando troppo economicamente io le consiglierei di prendere la fz200. Altrimenti rimanendo nel microquattroterzi le consiglierei di cambiare corpo macchina, prendere almeno una Em5 o una em5 MKII e poi un 75-300. Saluti.

      Rispondi
      • gennaio 31, 2017 4:42 pmPosted 4 months ago
        Riccardo

        grazie moltissimo per la chiara e celere risposta..

        Rispondi
  • maggio 16, 2017 3:52 pmPosted 1 month ago
    Riccardo

    Salve, ho provato a montare tramite anello di raccordo obiettivi analogici pentax su Canon m10 ma la fotocamera non scatta.Qualcuno conosce il motivo?. Grazie.

    Rispondi
    • maggio 16, 2017 3:57 pmPosted 1 month ago
      admin (Author)

      Questo e’ un blog del sistema microquattroterzi, la Canon m10 non e’ microquattroterzi. Mi spiace.

      Rispondi

Lascia un commento

Your Name: (required)

E-Mail: (required)

Website: (not required)

Message: (required)

*